Collana di studi

Comitato scientifico

  • Ignasi Adiego
    Universitat de Barcelona
  • Luciano Agostiniani
    Istituto Nazionale di Studi Etruschi e Italici, già Università di Perugia
  • Enrico Benelli
    CNR - ISMed Istituto di Studi sul Mediterraneo
  • Guido Borghi
    Università di Genova
  • Loredana Cappelletti
    Universität Wien
  • Roberta Fabiani
    Università di Roma Tre
  • Giulio Giannecchini
    già Università di Perugia
  • Andrea Gaucci
    "Alma Mater Studiorum" Università di Bologna
  • Reiner Lipp
    Univerzita Karlova v Praze
  • Alberto Manco
    Università “L’Orientale” di Napoli
  • Daniele Maras
    Soprintendenza Archeologia di Roma, Viterbo e Etruria Meridionale
  • Massimo Nafissi
    Università di Perugia
  • Sergio Neri
    Ludwig-Maximilians-Universität München
  • David Nonnis
    Università di Roma "La Sapienza"
  • Paolo Poccetti
    Università Roma “Tor Vergata”
  • Diego Poli
    Università di Macerata
  • Luca Rigobianco
    Università di Padova
  • Emilio Rosamilia
    Università di Perugia
  • Gilles Van Heems
    Université Lyon
  • Brent Vine
    University of California Los Angeles (UCLA)
  • Rex Wallace
    University of Massachusetts Amherst
  • Michael Weiss
    Cornell University, Ithaca, NY
Ariodante è una Collana di studi monografici dedicata alla variegata tematica delle lingue dell’Italia antica, nei molteplici aspetti e prospettive disciplinari. L’intitolazione omaggia la straordinaria figura di Ariodante Fabretti (1816-1894) a cui è profondamente debitrice l’epigrafia etrusco-italica moderna, così come lo è la lunga tradizione delle scuole perugine di studi antichistici e storico-linguistici, che la Collana ha l’ambizione di continuare. I volumi hanno pubblicazione non periodica online in modalità Open Access, con possibilità di stampa on-demand presso Morlacchi Editore. L’accettazione delle opere è subordinata al parere del Comitato Scientifico ed è altresì vincolata alla valutazione tramite procedura di peer review a doppio cieco da parte di referee individuati dalla Direzione e dallo stesso Comitato Scientifico. La Collana accetta opere in più lingue, e incoraggia la pubblicazione di apparati di immagini e corredi fotografici.

Ariodante is a series of monographs centered on a variegated subject, i. e. the languages of Ancient Italy under all their aspects and theoretical perspectives. The title homages Ariodante Fabretti’s extraordinary personality (1816-1894), a figure the modern Etruscan-Italic epigraphy, as well as the long tradition of Perugia’s antiquarian and historical linguistic studies, is profoundly indebted to. This tradition the present series has the ambition of continuing. Volumes are published, though not periodically, online, in the Open Access format, an opportunity being offered on demand for publication on paper (Morlacchi Editore). The approval is subordinated to the advice of the Scientific Board, being further constrained by a double-blind peer review by referees chosen by the Chairman and the Scientific Board. The series admits works in various languages and recommends the publication of apparatuses of images and photos.

Direzione e redazione

  • Massimo Nafissi
  • Alberto Calderini
  • Riccardo Massarelli

Università degli Studi di Perugia
Dipartimento di Lettere - lingue, letterature e civiltà antiche e moderne

Palazzo Manzoni, Piazza F.Morlacchi 11, Perugia (Italia)
+39 (0)755853045

massimo.nafissi@unipg.it, alberto.calderini@unipg.it, riccardo.massarelli@unipg.it

volumi pubblicati